PROGETTO INNOVATION ERASMUS+ KA2

PROJECT NUMBER: 2017-1-RO01-KA205-036829

INNOVATION FOR YOUTH EMPLOYABILITY & SELF-EMPLOYMENT”

https://www.facebook.com/innovazionegiovani

ll progetto mira a migliorare la qualità dei servizi per l’impiego giovanile.

Vuole creare una banca dati europea con strumenti on-line pertinenti per gli animatori giovanili, gli agenti di collocamento, gli assistenti sociali e i volontari che operano quotidianamente con i giovani nella ricerca attiva di un lavoro. I partners sono: Creator European Consultants SRL Romania, Associazione ARID Poland, NETT FORMACION, S.L. Spagna, Directia pentru Sport si Tineret Brasov Romania, ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B. LORENZI FUMANE VR Italia.

Uno dei principali obiettivi è quello di

  • migliorare la qualità dei servizi per l’impiego giovanile

      • organizzare scambi di buone pratiche

      • condividere esperienze e moltiplicare le azioni positive a livello locale

Le attività correlate sono:

  • scambio di buone pratiche nel settore dell’occupazione giovanile

  • visite tematiche alle organizzazioni competenti

  • dibattito e formulazione delle conclusioni pertinenti sulla trasferibilità dei metodi di lavoro nelle realtà locali

  • I beneficiari diretti sono le 4 organizzazioni partecipanti

  • I beneficiari indiretti sono 40 organizzazioni, 800 giovani

  • La formazione si è svolta in tre fasi:

  • Fase I – introduzione ai partecipanti di metodi di lavoro autonomo

  • Fase II: formazione nelle organizzazioni locali , dove i moltiplicatori metteranno in pratica le loro competenze per fornire a 2 gruppi di 20 persone ciascuno all’interno delle loro comunità le competenze apprese

  • Fase III – i partecipanti condivideranno le loro esperienze in merito alla Fase II e presenteranno miglioramenti e strumenti specifici da pubblicare sul sito web del progetto per renderlo disponibile per i professionisti di tutta Europa

  • Un altro obiettivo specifico è quello di promuovere i concetti di imprenditorialità, lavoro autonomo ed economia sociale tra gli animatori giovanili e gli agenti di lavoro. Le attività correlate sono: Seminario sull’imprenditoria, il lavoro autonomo e l’economia sociale e i beneficiari saranno 20 giovani lavoratori, agenti di collocamento, volontari coinvolti attivamente in una struttura giovanile. I partecipanti saranno in grado di fornire supporto e consulenza agli imprenditori e ai lavoratori autonomi per avviare una nuova attività aziendale.

  • Un altro obiettivo specifico è quello di usare uno strumento di mediazione già sviluppato e attuato con successo dall’organizzazione spagnola nei paesi partner (Romania, Polonia, Italia) e le attività correlate saranno: la presentazione della piattaforma TALENTic ai partner, la traduzione e implementazione della piattaforma che ha l’obiettivo di unire domanda e offerta nel mondo del lavoro settoriale dedicato al design e web.

Hits: 23

Lasciateci un vostro commento