Sorry, this entry is only available in Italian.

Il dipartimento “Ricercazione” della rete del Polo Europeo della Conoscenza nasce con l’obiettivo di offrire formazione per gli insegnanti di ogni ordine e grado in merito al delicato tema della valutazione. Nei decenni si sono alternate forme valutative molto diversificate, dalle lettere ai numeri, dai giudizi sintetici a vere e proprie descrizioni analitiche degli studenti. Ogni forma di valutazione riflette il modo di concepire la scuola e la metodologia didattico-pedagogica che la sostiene. Ad esempio, una cultura e una forma di pensiero tipiche dell’impresa caldeggiano competitività e selezione. La didattica è stata fortemente influenzata da questi principi e ha sviluppato azioni che prevedono lavoro individuale, competizione, iperproduzione di verifiche, un’attenzione focalizzata sulla quantità piuttosto che sulla qualità e selezione in base ai risultati ottenuti. Il voto numerico sposa perfettamente questa tipologia di lavoro. In questi anni, le neuroscienze stanno facendo luce sul funzionamento del cervello nel momento in cui questo apprende. Gli ultimi sviluppi scientifici spingono la pedagogia a tenere in forte considerazione l’interazione sociale e le emozioni come elementi imprescindibili per un processo di apprendimento sano, positivo e nutriente. La rete del Polo Europeo della Conoscenza dà sempre occasione di riflessione sia sulle metodologie che sugli strumenti che i docenti hanno a disposizione per svolgere al meglio il loro delicato, nonché complesso ed essenziale mestiere. Il dipartimento Ricerc-azione si inserisce in questo quadro molto ampio di offerta formativa per garantire momenti di crescita e di scambio; offrirà occasioni di approfondimento per docenti, dirigenti, educatori e famiglie attraverso diverse modalità:


✓ Momenti di formazione (online e in presenza)
✓ Uno spazio dedicato e aggiornato all’interno del sito della rete in cui trovare video, articoli e bibliografie dedicate;
✓ Workshop (online e in presenza)
✓ Conferenze
✓ Percorsi di sperimentazione e validazione.
È stata, inoltre, creata una chat di Whatsapp chiamata “Ricerc-azione, valgo più di un numero” in cui tutti coloro che si occupano della crescita educativa dei bambini e dei ragazzi (insegnanti, educatori, logopedisti, psicologi, dirigenti…) possono scambiare opinioni ed esperienze con al centro il tema della valutazione.

Giulio De Vivo

Maestro

Per Contatti

Agnese Tombesi

Maestra

Per Contatti

Maria Franchini

Maestra

Per Contatti

Hits: 235